Senza categoria

Instagram sospenderà alcune delle criticate sperimentazioni per diventare più simile a TikTok

Giovedì il capo di Instagram Adam Mosseri ha fatto sapere che verranno sospese alcune delle sperimentazioni introdotte negli ultimi mesi per testare nuove funzioni simili a quelle di TikTok, dopo estese critiche e irritazioni tra gli utenti. Tra le funzioni che verranno per il momento accantonate ci sono i video e le foto visualizzati a tutto schermo; verranno anche ridotti i contenuti raccomandati scelti dall’algoritmo. Secondo gli utenti che nelle ultime settimane se ne sono lamentati, queste funzioni impedivano di vedere le fotografie dei propri amici, cioè la caratteristica per cui era nato Instagram e che lo aveva reso popolare e apprezzato.

Mosseri, che ha comunicato la decisione nel corso di un’intervista col giornalista specializzato in tecnologia Casey Newton, ha detto che le funzioni verranno rimosse nel giro delle prossime due settimane. Ha comunque fatto capire di essere intenzionato a sperimentarne di nuove per rendere il social più competitivo.

L’introduzione dei video a tutto schermo e dei contenuti suggeriti dagli algoritmi, infatti, era stata interpretata come la più recente mossa di Meta, la società che possiede Instagram, per restare competitiva nonostante l’enorme successo del rivale cinese TikTok, che da due anni è il social network più scaricato al mondo. Per questo si era parlato di «TikTokizzazione» di Instagram.

– Leggi anche: La TikTokizzazione di Instagram

(AP Photo/Damian Dovarganes, File)

LINK ORIGINALE

Fonte:https://www.ilpost.it/, Pubblicato il:

Related Articles

Back to top button