Attualità

Fincantieri perde pezzi, Gallia lascia la direzione generale

Fabio Gallia, ex direttore generale di Fincantieri 

Fincantieri, Il Cda ha approvato l’accordo di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con il direttore generale Fabio Gallia

Fabio Gallia lascia la direzione generale di Fincantieri. Il consiglio d’amministrazione del big navale, riunitosi sotto la presidenza di Claudio Graziano, ha approvato, con il parere favorevole del comitato per la remunerazione, l’accordo di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con il direttore generale della società, Fabio Gallia, con effetto dalla data odierna, a seguito delle nuove opportunità professionali che il manager ha ritenuto di cogliere. Il cda ha quindi nominato quale direttore generale Pierroberto Folgiero, amministratore delegato.

La società esprime un vivo ringraziamento per il contributo che, con professionalità e passione, ha fornito alla crescita aziendale. L’accordo prevede la corresponsione di un importo conforme alla politica di remunerazione della società, disponibile sul sito Internet, comprensivo di accordo transattivo sul corrispettivo contrattualmente previsto per la risoluzione del rapporto di lavoro e compenso per la rinuncia a ogni domanda o diritto comunque connessi o occasionati dagli intercorsi rapporti di lavoro e dalla loro risoluzione, ivi compresi diritti per remunerazioni di carattere fisso, variabile e o incentivante o a qualsiasi altro titolo. L’accordo prevede inoltre clausole di claw-back in linea con le best practice di mercato.


Iscriviti alla newsletter

LINK ORIGINALE

Fonte:https://www.affaritaliani.it/, Pubblicato il:

Related Articles

Back to top button