Sport

La Roma ha vinto la Conference League

La Roma ha battuto 1-0 il Feyenoord nella finale di UEFA Europa Conference League, vincendo il terzo tor neo del calcio europeo alla sua prima edizione in assoluto. La partita si è giocata all’Arena Nazionale di Tirana, in Albania, ed è stata decisa da un gol nel primo tempo del centrocampista romanista Nicolò Zaniolo.

Per la Roma, da questa stagione allenata da José Mourinho, è il primo trofeo internazionale in cinquant’anni e il primo di sempre tra quelli organizzati dalla UEFA, l’organo che governa il calcio continentale. È anche la prima coppa europea vinta da una squadra di club italiana negli ultimi dodici anni: l’ultima era la Champions League che proprio Mourinho vinse con l’Inter nel 2010. L’allenatore portoghese è diventato anche il primo di sempre ad aver vinto almeno una volta tutte e tre le competizioni UEFA (Champions, Europa e ora Conference League).

Il gol di Zaniolo che ha deciso la partita è stato segnato alla mezzora di gioco, dopo un inizio piuttosto equilibrato. Da lì il Feyenoord — terzo classificato nell’ultimo campionato olandese — ha reagito e ha continuato a farlo specialmente nel secondo tempo, aumentando notevolmente la pressione sulla Roma, che però ha resistito con una solida prova difensiva, aiutata anche dai due pali colpiti dagli olandesi.

Con la vittoria di stasera la Roma riceverà oltre venti milioni di euro complessivi dalla partecipazione al torneo. Si sarebbe guadagnata anche la qualificazione ai gironi della prossima edizione di Europa League, che però ha già ottenuto tramite il campionato, concluso al sesto posto.

LINK ORIGINALE

Fonte:https://www.ilpost.it/, Pubblicato il:

Related Articles

Back to top button